Trascrizioni Pregiudizievoli

  • 41 Viste
  • Ultimo messaggio 16 maggio 2019
andmas1972 pubblicato 15 maggio 2019

Gentili Signori

Sono interessato alla partecipazione di un'asta immobiliare per acquisto di un immobile residenziale. Nella perizia di stima risultano le sottoindicate trascrizioni pregiudizievoli. Vorrei sapere se vige la possibilità della loro cancellazione con il decreto di trasferimento e se non quale possa essere l'effetto concreto delle formalità non cancellabili

 

-Atto giudiziario R.G. XXX R.P. XXX del XXX per totali 105.000,00€ a favore di XXX con sede in XXX– n° progr. elenco sintetico formalità XX;

- Atto giudiziario R.G. XXX R.P. XXX del XXX per totali 14.000,00€ a favore di una ditta di finiture edili con sede in XXX– n° progr. elenco sintetico formalità XX;

- Atto giudiziario R.G. XXX R.P. XXX del XXX per totali 10.000,00€ a favore di XXX con sede in XXX– n° progr. elenco sintetico formalità XX;

- Atto giudiziario R.G. XXX R.P. XXX del XXX per totali 10.000,00€ a favore di XXX con sede in XXX – n° progr. elenco sintetico formalità XX;

- Atto giudiziario R.G. XXX R.P. XXX del XXX per totali 5.227,44€ a favore di XXX con sede in XXX – n° progr. elenco sintetico formalità XX;

- Atto giudiziario R.G. XXX R.P. 1927 del XXX a favore della massa dei creditori della Liquidazione Coatta Amministrativa con sede c/o il Liquidatore, dott. XXX – n° progr. elenco sintetico formalità XX;

 

astalegale pubblicato 16 maggio 2019

Impossibile fornire una risposta.

Non si comprende di che tipo di formalità si tratti.

Close