Sanatoria abusi edilizi

  • 32 Viste
  • Ultimo messaggio 07 maggio 2021
Rita.m pubblicato 06 maggio 2021

Buongiorno, Vorrei chiedere un’informazione. Ho acquistato una casa all’asta giudiziaria con abusi edilizi minori. Vogliamo ripristinare qualcosa della situazione originale e sanare qualche abuso. ma non sappiamo come si deve procedere. Da dove possiamo ottenere la planimetria originale? Si può chiedere tranquillamente al comune oppure no? Dobbiamo rivolgere a un geometra per la perizia nuova? Dobbiamo comunicare PRIMA al comune per la nuova progettazione?

astalegale pubblicato 07 maggio 2021

Il nostro suggerimento è quello di chiedere incaricare un tecnico per estrarre dal catasto la planimetria. Inoltre, presso il comune dovrebbe essere possibile acquisire copia dell’originario permesso di costruire ed i titoli edilizi che sono stati rilasciati nel corso del tempo sul cespite.

Tutto questo dovrebbe consentire al tecnico di avere le idee chiare su come procedere per presentare la domanda di sanatoria.

Rappresentiamo inoltre che questi dati dovrebbero essere presenti nell’elaborato peritale redatto dallo stimatore nominato dal giudice dell’esecuzione.

Close