Ricorso dopo asta vinta

  • 111 Viste
  • Ultimo messaggio 02 dicembre 2022
chiamaka97 pubblicato 02 dicembre 2022

Salve,

il 16/11/2022 abbiamo vinto un'asta,  il 1/12/22 l'avvocato curatore mi notifica che  l'escluso della gara ha presentato ricorso ddinanzi al collegio.

sono stati esclusi perchè non hanno presentato la proceura speciale. 

gli esclusi sono sposati con comunione di beni , la domanda è stata fatta a nome dei due con 50 % quota ad entramnbi.

io e il mio compagno siamo andati avanti con la pratica ed abbiamo un mutuo delibera.

il vero problema è che il collegio ha fissato l'udienza il 14 febbraio 2023 e il nostro termini per effettuare il pagamento è il 28 Febbraio 2023, il nostro rischio è quello di far decadere il periodo di pagamento e perdere la cauzione.

 

Qualcuno può aiutarmi?

niellopo pubblicato 02 dicembre 2022

A mio avviso dovete attendere l'udienza del 14 febbraio, perchè a seconda dell'orientamento del Tribunale di riferimento, il ricorso può essere accettato o meno (esperienza personale su due tribunali pugliesi a 30km di distanza).

 

Potete valutare di richiedere proroga ai 120gg, se avete stabilito un termine più breve al momento della domanda.

 

Dopo il 14 febbraio potrete valutare meglio il da farsi.

 

Saluti

 

GC

Close