Quesiti aste

  • 86 Viste
  • Ultimo messaggio 21 ore fa
  • Argomento risolto
Josef pubblicato 11 marzo 2019

Ciao a tutti,ho trovato una casa che mi piace esendo la prima casa che aquisto in sta mi consigliate liter burocratico ?
Considerate che devo fare un mutuo lasta e il primo aprile

Grazie mille

Ordina per: Standard | Il più nuovo | Voti
astalegale pubblicato 17 marzo 2019

La prima cosa da fare è quella di recarsi presso l'istituto di credito con la perizia di stima, l'ordinanza e l'avviso di vendita pubblicati per verificare la disponibilità dell'istituto di credito ad erogare il finanziamento.

Contestualmente, chiedete al custode di visitare l'immobile per verificarne lo stato di fatto.

Josef pubblicato 17 marzo 2019

Ok grazie mille ,ho parlato fino adesso con due banche e nessuna mi ha dato la certezza del mutuo ....se nn ho capito male hanno preplesita sulle difformità sanabile che la perizia del tribunale ha riportato per la cifra di circa 3000€ .

astalegale pubblicato 5 settimane fa

La ritrosia delle banche nel caso di immobili che presentano difformità edilizie è frequente.

Josef pubblicato 2 settimane fa

Buongiorne volevo dare notizia che mi sono giudicato lasta e sono molto contento ...

 

Domanda il curatore mi ha detto che per fare il trasferimento devo delegare un notaio ..come mai ? non fa tutto il tribunalle ?

astalegale pubblicato 2 settimane fa

Dalla sua ultima precisazione ricaviamo il dato per cui si tratta di una vendita fallimentare.

Probabilmente si tratta di una vendita celebrata mediante procedure competitive ex art. 107,comma primo, l.f. In questo caso si dovrà procedere per il tramite di un notaio. Ad ogni buon conto, ulteriori informazioni possono essere ricavate dal disciplinare della vendita.

Josef pubblicato 6 giorni fa

 

Buona sera ,gentilmente devo fare un altra domanda.... il prezzo del aggiudicazione e 140.000E con bonifici di prima casa .Rendita 930.

Come consigliato dal curatore della asta, ho incaricato un notaio per tutte le procedure burocratiche cambio intestatario  con un preventivo di 4.800€ 

Questa spesa e a carico mio ?

Saluti grazie 

Josef pubblicato ieri

Buongiorno qualcuno mi può rispondere ovviamente se conoscete l'orgomento

astalegale pubblicato 23 ore fa

Dai dati che ci ha fornito nelle precedenti domande ricaviamo il convincimento che queste spese siano a suo carico.

Josef pubblicato 21 ore fa

Buongiorno , nel avviso di vendita c'è scritto che 50% sono a carico del aggiudicatario ....

"EFFETTI DELL’AGGIUDICAZIONE E VERSAMENTO DEL PREZZO L’aggiudicazione è definitiva e non verranno prese in considerazione offerte successive. L’aggiudicatario è tenuto al versamento del saldo prezzo, della quota parte del 50 % del compenso dell’Ausiliario incarico per la predisposizione del decreto di trasferimento, degli oneri tributari e delle spese per la trascrizione della proprietà, entro massimo 120 giorni, ovvero altro termine inferiore indicato nell’offerta, dall’aggiudicazione a pena di decadenza dell’aggiudicazione. L’importo di detti oneri sarà comunicato entro quindici giorni dall’esperimento di vendita dall’Ausiliario nominato dal giudice. In caso di inadempimento anche parziale, l’aggiudicazione sarà revocata e l’aggiudicatario perderà tutte le somme già versate. CONDIZIONI DELLA VENDITA ANALOGICA "

Close