PARTECIPAZIONE ASTA VALIDITA' OFFERTA MINIMA

  • 321 Viste
  • Ultimo messaggio 2 settimane fa
karmyt pubblicato 04 settembre 2016

Buongiorno,

vorrei sapere come si comporta il tribunale nel momento in cui pervengono per lo stesso bene piu' offerte alcune pari o superiore al prezzo base d'asta, altre con l'offerta ribassata nell'ambito del 25%(pertanto valide).

Per meglio capire: prezzo d'asta 100 mila, offerte minime non inferiori a 1/4 cioe' 75 mila.

Il giorno dell'asta pervengono tre buste, una contenente l'offerta di   100 mila ed una seconda contenente l'offerta di 102 mila ed infine una terza con l'offerta di  75 mila (ritenuta valida perche' all'interno del ribasso massimo consentito del 254%).

Il giudice consente di partecipare ad entrambi ai rilanci oppure partecipa solo colui che ha l'offerta pari a 100 mila?

Spero di esser stato chiaro. Grazie.

Ordina per: Standard | Il più nuovo | Voti
astalegale pubblicato 05 settembre 2016

Rispondiamo alla sua domanda osservando che ai sensi dell'art. 573, comma 1, cpc, "se vi sono più offerte, il giudice dell'esecuzione invita in ogni caso gli offerenti sull'offerta più alta".

Dunque, in caso di una pluralità di offerenti, tutti sono ammessi a partecipare, anche quelli che hanno formulato una offerta minima.

Nel suo caso, allora, tutti e tre gli offerenti hanno di ritto dipartecipare alla gara.

 

maphi pubblicato 2 settimane fa

Ciao,

dove è possibile di trovare un modelo di documento per particiapare?

Sono andato una volta a un'asta senza incanto ma la mia offerta non era valida per mancava un documento.

Una sorte di lettra chi fa la demanda per participare. 

Ho letto che devo mettere un tasse de più meno 14€ sulla demanda?

Grazie per le informationi.

Scusi per il mio italiano ma sono proprio belga

 

Saluti

 

astalegale pubblicato 2 settimane fa

Se si intende presentare personalmente una offerta di acquisto il modello potrebbe essere il seguente:

TRIBUNALE DI _________

OFFERTA DI ACQUISTO

 

Procedura esecutiva R.G. Es. n. (Indicare il numero di ruolo della procedura esecutiva) Giudice dell’esecuzione dott. _________________________

Udienza di vendita del (indicare la data della vendita)

Il sottoscritto nato a __________________________ (___) il ______________, residente in ______________ (___), via ___________________ n. ___, tel: _________________  codice fiscale: _____________________

Stato civile: (indicare se libero, coniugato ed eventualmente in comunione legale dei beni con elettivamente domiciliato in (indicare un indirizzo in cui si desidera ricevere le comunicazioni)

O F F R E

la somma di € __________ (€ _______________________)

 

per l’acquisto del seguente immobile: (indicare il numero del lotto, ad esempio “lotto 1” riportato in perizia)

Dichiara che in caso di aggiudicazione provvederà al versamento del saldo prezzo e di quanto necessario a titolo di spese entro il termine massimo del ___________________;

Dichiara (se ricorre il caso) che il prezzo offerto verrà pagato con danaro proprio e che pertanto il bene per il quale viene proposta l’offerta non entrerà nella comunione legale dei beni con il proprio coniuge.

Dichiara di aver preso visione della relazione di stima.

ALLEGA

fotocopia del documento di identità;

assegno circolare non trasferibile intestato a ____________ per l’importo di €_____________________ pari al _____% del prezzo offerto (per la cauzione consultare l’ordinanza e l’avviso di vendita).

 

Lì,

                                                                                                               Firma

Close