Il compenso

  • 100 Viste
  • Ultimo messaggio 2 settimane fa
antonella020269 pubblicato 3 settimane fa

Buongiorno.

Mio figlio si è aggiudicato a dicembre 2019 un immobile al prezzo di 128.000€. A distanza di due anni gli sono stati richiesti i gli importi che rimetto in allegato. E' possibile farmi capire a quali titolo sono dovuti e se corretto averli pagati. Grazie

Allega file

Ordina per: Standard | Il più nuovo | Voti
robertomartignone pubblicato 3 settimane fa

Dovrebbe essere spesa estizione pignoramento 

antonella020269 pubblicato 3 settimane fa

L'immobile non aveva ipoteche

robertomartignone pubblicato 3 settimane fa

Ipoteca e pignoramento sono cose differenti - ciò che è stato pagato è la cancellazione del pignoramento 

astalegale pubblicato 3 settimane fa

Sembrerebbero i costi di cancellazione del pignoramento. Verifichi se sull'immobile risulta ancora trascritto il pignoramento. Se così fosse, la spesa è dovuta.

antonella020269 pubblicato 3 settimane fa

Faccio presente che l'immobile era libero da ipoteche. Fu messo all'asta in mancanza di accordo, abbiamo dovuto rivolgerci all'Autorità Giudiziaria, affinché la comunione sul bene venisse sciolta con la divisione. Trattandosi di un immobile, ossia di un bene indivisibile, il Giudice ne dispose la vendita all'asta.

robertomartignone pubblicato 3 settimane fa

Deve verificare se fosse stato fatto atto di pignoramento , come Le è stato spiegato prima ipoteca e pignoramento sono cose diverse !

astalegale pubblicato 2 settimane fa

Esatto. Con il trasferimento del bene si cancellano non solo le ipoteche ma anche il pignoramento, che è cosa diversa.

Close