decreto di trasferimento

  • 49 Viste
  • Ultimo messaggio 2 settimane fa
giaki75 pubblicato 2 settimane fa

Buongiorno

vi scrivo perchè avrei gentilmente bisogno di sapere la norma o l'articolo che specifica che si diventa prorpietari del bene acquistato in asta dalla data specificata sul decreto di trasferimento e non dalla data dell'asta.

Vi ringrazio

Giacomo

Ordina per: Standard | Il più nuovo | Voti
giaki75 pubblicato 2 settimane fa

Buongiorno

vi scrivo perchè avrei gentilmente bisogno di sapere la norma o l'articolo che specifica che si diventa prorpietari del bene acquistato in asta dalla data specificata sul decreto di trasferimento e non dalla data dell'asta.

Vi ringrazio

Giacomo

astalegale pubblicato 2 settimane fa

Secondo la giurisprudenza (si veda, tra le molte, Cass. 16.4.2003, n. 6272) e la dottrina maggioritaria il trasferimento della proprietà si produce con il decreto di trasferimento sebbene sia stato autorevolmente sostenuto che l’effetto traslativo si produca con l’aggiudicazione (secondo alcuni) o con il versamento del saldo (secondo altri).

Precisiamo solo che la data da considerare ai fini della determinazione del passaggio della proprietà non è quella della firma del decreto di trasferimento bensì quella del suo deposito in cancelleria. Ed infatti, “Il principio secondo il quale i provvedimenti del giudice civile acquistano giuridica esistenza solo con il deposito in cancelleria si applica anche ai provvedimenti del giudice dell'esecuzione, sicché è ammissibile l'istanza di sospensione della vendita e di revoca o annullamento dell'aggiudicazione, quando il decreto di trasferimento, pur sottoscritto, non sia stato ancora depositato in cancelleria” (Cass. Sez. 3, 20.5.2015, n.10251).

Close