Credito fondiario, un legittimo dubbio..se il debitore ha un debito superiore al prezzo di vendita?

  • 93 Viste
  • Ultimo messaggio 2 settimane fa
caterina2018 pubblicato 3 settimane fa

Salve, vi espongo il mio dubbio, riportando cosa dice un avviso di vendita:

“In caso di aggiudicazione, trattandosi di procedimento relativo a credito fondiario, l'aggiudicatario potrà subentrare nel contratto di finanziamento stipulato dal debitore espropriato”

E fin qui è chiaro e non ho dubbi..

ma poi aggiunge:

“In assenza dovrà entro sessanta giorni dalla aggiudicazione, pagare direttamente al creditore, senza attendere l'esito della graduazione, quella parte del prezzo che corrisponde al complessivo credito dell'istituto per capitale accessori e spese. L'eventuale residuo prezzo, dedotto quanto corrisposto alla banca e la cauzione già depositata, dovrà essere versato alla procedura..”

Non mi intendo di legge, ma in italiano parrebbe che se il soggetto ha un debito con la banca inferiore al prezzo di vendita, tutto è ok, in quanto si versa alla banca il suo credito e alla procedura la differenza (poi ovviamente c'è da versare il 20% delle spese che ho omesso, perchè è chiaro), ma se il debitore ha un debito con la banca superiore al prezzo di vendita, a leggere sopra, lo paga l'acquirente!! (capitale accessori e spese..) no?.. cioè ad esempio io mi aggiudico per 30 mila euro, ma il debitore ha un debito per 50 mila, è questo che dovrei versare?.. oltre ovviamente alle spese per la procedura.

Grazie.

Ordina per: Standard | Il più nuovo | Voti
astalegale pubblicato 3 settimane fa

Per rispondere all'interrogativo posto occorre partire dalla lettura dell’art. 41 comma quarto del n. d.lgs. n. 385/1993, il quale prevede che “Con il provvedimento che dispone la vendita o l’assegnazione il Giudice dell’esecuzione prevede, indicando il termine, che l’aggiudicatario o l’assegnatario, che non intendano avvalersi della facoltà di subentrare nel contratto di finanziamento, versino direttamente alla banca la parte del prezzo corrispondente al complessivo credito della stessa. L’aggiudicatario o l’assegnatario che non provvedano al versamento nel termine stabilito sono considerati inadempienti ai sensi dell’art. 587 del codice di procedura civile”.

Come si vede, l'avviso di vendita in questione non fa altro che riportare la previsione normativa che abbiamo appena richiamato.

La norma, contrariamente a quanto potrebbe lasciare intendere il suo tenore letterale, non implica che l'aggiudicatario debba versare direttamente alla banca tutto un importo pari al credito da questa vantato, anche se superiore al prezzo di aggiudicazione. È pacifico infatti che l'aggiudicatario sia comunque obbligato nei limiti del prezzo di aggiudicazione.

Piuttosto, nel silenzio della norma si pone nei vari tribunali il problema di determinare le modalità attraverso le quali il versamento diretta debba essere eseguito.

A questo proposito, alcuni uffici giudiziari hanno adottato il sistema di far versare all’aggiudicatario il saldo prezzo comunque sul conto della procedura; a questo punto il professionista delegato, previa richiesta di precisazione del credito al creditore fondiario, provvede al versamento in suo favore di quanto dovuto. La soluzione, sebbene non del tutto conforme alla lettera della legge, sembra condivisibile in quanto consente un ordinato svolgimento della procedura, ed evita che una fase delicata della medesima (qual è il versamento del prezzo) si svolga fuori dal controllo del Giudice dell’esecuzione.

Una diversa soluzione suggerisce invece di individuare un doppio termine: uno al creditore fondiario per determinare, successivamente all’aggiudicazione, il suo credito, ed uno all’aggiudicatario – decorrente dalla comunicazione di quantificazione del credito fondiario - per il versamento della somma.

Ad ogni modo, sotto questo profilo, occorrerà verificare come ha inteso orientarsi il singolo Tribunale.

caterina2018 pubblicato 2 settimane fa

Grazie per la cortese ed esaustiva risposta.

astalegale pubblicato 2 settimane fa

grazie a lei

Close