Assegno Circolare massimo 50 caratteri e sostituibile con Assegno Postale Vidimato

  • 445 Viste
  • Ultimo messaggio 17 maggio 2021
19797.spagnuolo pubblicato 12 maggio 2021

Un informazione per la partecipazione all'Asta, la banca dice che per fare l'assegno circolare, l'intestazione del beneficiario deve essere al massimo 50 caratteri , quello indicato nell'ordinanza va oltre e non lo possono fare; Per farlo 50 caratteri, dovrebbe essere eliminate delle voci , può andare bene?

In alternativa all’assegno circolare e possibile l’assegno postale vidimato emesso da poste italiane.

Grazie e saluti .

inexecutivis pubblicato 17 maggio 2021

Si possono ridurre i caratteri, l'importante è che sia chiaro il tribunale, il numero e l'anno della procedura (es: trib. firenze procedura n. 234/2019)

Close